Yonex Ezone DR 100 la recensione

Pubblicato da Fare Tennis


Inserisci il tuo migliore indirizzo email qui sotto per ricevere in Regalo 5 Video Lezioni


Privacy Policy: Il tuo indirizzo email non sará mai utilizzato per fini di SPAM.
I video verranno istantaneamente inviati all indirizzo e-mail che inserisci sopra.

Intro

La Yonex Ezone DR 100 nasce con l’arduo compito di prendere il posto di una delle racchette più vendute in casa Yonex: la EZONE Ai 100. Ma, per fortuna, la DR 100 supera la prova a pieni voti. Yonex ha aggiunto per questa racchetta un nuovo materiale al telaio, il Nanometric DR, un tipo di carbonio più elastico capace di dare più energia (e quindi più velocità e potenza) ai colpi ed il Quake Shut Gel al manico per un maggior ammortizzamento delle vibrazioni. Sono stati allargati le distanze dei fori passacorde, aumentando quindi lo sweetspot, lasciando però praticamente invariata la forma isometrica della testa, per la quale Yonex è conosciuta, che rende squadrato il piatto corde, aumentando quindi l’area di impatto ideale. Crediamo che la Yonex EZONE DR 100 è una grande racchetta sotto tutti i punti di vista, adatta a giocatori di livello intermedio-avanzato che cercano di portare il loro gioco al livello successivo.

Scheda tecnica

yonex-ezone-dr-100-5
Larghezza Piatto: 645 cm2 (100 in2)
Materiale: H.M. Graphite NANOMETRIC DR
Peso (non incordata): 300 g
Schema Corde: 16×19
Lunghezza: 68.6 cm (27 in)
Bilanciamento: 32 cm
Spessore Telaio: 23.0mm / 26.0mm / 22.0mm
Rigidità: 69 RA

Il Design

La nuova Yonex Ezone DR100 è sinceramente una gran bella racchetta a livello estetico, con il suo colore nero opaco e varie “macchie” di colore giallo e bianco, si appresta a diventare una delle racchette preferite a livello di design dai giocatori. Il design della testa è “squadrato” come solito ci ha abituato Yonex a vedere le sue racchette, con uno schema piatto corde 16 x 19. La lunghezza di questa racchetta è di 68,5 cm mentre la grandezza della sezione è variabile: la testa è di 23 mm, il cuore di 26mm e gli steli da 22mm. Infine il manico è bianco con la nuova tecnologia Quake Shut Gel (che riduce le vibrazioni) ed il solito logo di Yonex di colore bianco su sfondo verde sotto il manico, sul butt cup. Da sottolineare che tutte le rifiniture sono realizzate ottimamente, la Ezone DR100 è a livello di design una delle migliori sul mercato.

Il Gioco da Fondo Campo

I giocatori che utilizzeranno questa racchetta avranno subito la capacità di dettare gli scambi da fondocampo da entrambi i lati, sia del diritto che del rovescio. Il peso maneggevole ed il bilanciamento leggermente (ma non troppo) verso la testa della racchetta permette di colpire in maniera ottimale sia incrociato che lungolinea, in maniera sia potente che precisa, assicurando che la pallina resti nel campo. Lo sweetspot è davvero generoso, d’altronde come poteva essere previsto dalla forma della testa della racchetta. Risulta eccellente quando si colpisce in piatto sia da fondo, sia quando si cerca di entrare nel campo e si comporta bene nell’accelerazione al contatto con la pallina garantendo, quando si vuole, anche un potenziale grande spin: non restituisce alcuna problematica con diversi tipi topspin di dritto e rovescio, atti a creare diversi angoli e profondità ma neanche quando si tratta di giocare, in caso di necessità, in difesa, con un backspin controllato e rassicurante. Inoltre il peso di questa racchetta fornisce una stabilità anche contro i servizi potenti, assicurando una risposta al servizio capace di annullare “prime di servizio” potenti. Ad ogni colpo da al giocatore sensazione di stabilità e sicurezza.

Link Sponsorizzati

Il Gioco al Volo

A rete la Ezone Dr 100 è più che in grado di svolgere al meglio il proprio lavoro. Riesce infatti anche a rete ad imprimere una buona potenza ai colpi in smash, guidando nel contempo la palla nel campo. Non comporta problemi particolari nelle volèe piatte, mentre per quelle smorzate risulta essere un po’ troppo rigida, specialmente quando non si riesce a colpire correttamente la pallina nel sweetspot. Non si tratta della racchetta più maneggevole del mondo, ma comunque la sua velocità permette di eseguire il movimento del colpo delle volèe correttamente.

Il Servizio

Al servizio la Yonex Ezone DR 100 si comporta davvero alla grande! Infatti non ha punti deboli: potente e controllato il servizio piatto, ottimo e basso il servizio in slice e “saltante” dopo il rimbalzo il servizio kick. Dunque riesce davvero tutto, il che può portare sicuramente al raggiungimento di ottimi aces o punti diretti con la prima di servizio. Ottimo anche lo spin che si riesce a dare sulla seconda di servizio sia in kick che in slice, permettendo di avere delle azioni offensive, con più probabilità di portare il punto dalla propria parte, anche sulla seconda di servizio.

Il Comfort

La DR 100 ha dalla sua un telaio decisamente confortevole e pulito, anche grazie allo Quake Shut Gel aggiunto nel manico che attenua, come detto, le forti vibrazioni, senza comunque intaccare il feeling generale che si ha con la racchetta. La palla esce bene dopo l’impatto, non vi sono quindi vibrazioni eccessive, ed il sapiente bilanciamento non troppo spostato avanti fa percepire la racchetta più leggera e comoda. Quindi un voto davvero alto per il comfort di questa racchetta che probabilmente si attesta nel complesso come uno dei suoi punti di forza.

E’ possibile acquistarla direttamente a prezzo scontato su Amazon (se sei interessato/a puoi comprarlo direttamente da qui) o a prezzo pieno sui diversi siti di vendita articoli di tennis online.

Miglior prezzo Amazon: 219,95 €151,27 €

[easymedia-gallery med=”2616″ filter=”1″]

Pubblicato in Yonex
    Commenta

TOP 10 ATP


Stanco di sbagliare colpi
all'APPARENZA semplici?

Migliora il tuo tennis ora!!!
Ricevi 5 Video lezioni gratis
Inserisci la tua email qui

Rank
Giocatore Novak Djokovic Carlos Alcaraz Jannik Sinner Daniil Medvedev Andrey Rublev Alexander Zverev Holger Rune Hubert Hurkacz Alex de Minaur Taylor Fritz
Punti
Tutto il ranking