Coppa Davis 2016 – Murray non basta: La Finale sarà Argentina-Croazia

Pubblicato da Boris Parmigiani


Inserisci il tuo migliore indirizzo email qui sotto per ricevere in Regalo 5 Video Lezioni


Privacy Policy: Il tuo indirizzo email non sará mai utilizzato per fini di SPAM.
I video verranno istantaneamente inviati all indirizzo e-mail che inserisci sopra.

argentina-coppa-davis

Non basta un encomiabile, un battagliero Andy Murray, numero 2 delle graduatorie mondiali e beniamino di casa per sconfiggere l’Argentina e raggiungere la seconda finale consecutiva in Coppa Davis, dopo la finale dell’anno scorso con annessa vittoria finale sulla Nazionale Belga. Lo scozzese accende, entusiasma e rende partecipe il pubblico di Glasgow, portando a compimento la rimonta sulla Nazionale Argentina dallo 0-2 della prima giornata dedicata alla disputa dei singolari. Andy, afflitto da un problema di natura muscolare alla gamba sinistra, a seguito delle otto ore di gioco nei match di venerdì e sabato, piega l’argentino Guido Pella in tre set: 6-3 6-2 6-3 il punteggio finale, accendendo un lume di speranza per la Gran Bretagna.

Nelle dichiarazioni del dopo partita, Murray ha detto di avere dolori atroci alle gambe ed il pubblico è stato determinante e d’aiuto ai fini del successo parziale ottenuto. Il numero 2 ATP ha aggiunto che ha bisogno di una pausa, di un periodo di riposo, per recuperare le energie fisiche e mentali spese in questi estenuanti match. I detentori in carica dell’insalatiera, raggiunta una situazione di equilibrio, riponevano nelle braccia di Daniel Evans le speranze di conseguire l’accesso alla finale, dopo il forfait di Del Potro, rimpiazzato da Leonardo Mayer, numero 114 ATP. Il gigante argentino ha motivato la defezione dichiarando d’aver accumulato stanchezza durante le giornate di sfide precedenti, tali da impedirgli di scendere in campo nel match decisivo. Il campione argentino ha soggiunto di essere soddisfatto, felice e contento per quanto fatto vedere in Davis e vuole completare il rientro ad alti livelli in modo graduale.

Per la cronaca, le ostilità tra le nazionali argentine e britanniche si sono concluse col successo finale dei biancocelesti, grazie alla vittoria nella partita finale di Leonardo Mayer al cospetto della promessa britannica Daniel Evans, quest’ultimo ad un passa dalla clamorosa vittoria sul campione svizzero Stan Wawrinka proprio ai recenti US Open. Per l’Argentina si tratta della quinta finale in Coppa Davis: nelle precedenti occasioni subì solo sconfitte.

Link Sponsorizzati

croazia-coppa-davis

Nell’altra semifinale Marian Cilic, numero 1 croato, sconfigge nettamente in tre set (6-3 6-2 7-5), il transalpino Gasquet, regalando la finale alla Croazia. Per i croati si tratta della seconda finale in Coppa Davis, dopo il successo conseguito nel 2005 a Bratislava contro la Slovacchia. Ai fini statistici tre sono i successi per 3-2 ottenuti dalla Croazia nel cammino che l’ha condotta alla finale: al primo turno col Belgio (vittoria nel match decisivo ad opera di Coric), agli USA nei quarti di finale partendo dallo 0-2 iniziale e successo nel match decisivo di Coric su Sock e proprio sui transalpini successo firmato da Cilic su Gasquet.

Per quanto riguarda l’Argentina tre sono le partite giocate fuori casa e vinte nel 2016. 3-2 in Polonia, 3-1 in Italia, 3-2 in Gran Bretagna. Le finali perse in Coppa Davis dagli Argentini sono, come detto, quattro: nel 1981 per 3-1 contro gli USA a Cincinnati, nel 2006 per 3-2 contro la Russia a Mosca, nel 2008 per 3-1 contro la Spagna a Mar del Plata e nel 2011 con il finale di 3-1 contro la Spagna a Siviglia. I precedenti tra Argentina e Croazia che parlano a favore dell’Argentina: 3-2 nel 2002 a Buenos Aires, nel 2006 per 3-1 a Zagabria e nel 2012 per 4-1 di nuovo a Buenos Aires.

La finale edizione 2016 si disputerà in Croazia dal 25 al 27 novembre. Per l’Argentina, alla ricerca del primo successo in Davis, si preannuncia quindi una finale delicata in terra croata.

Articolo scritto da
Pubblicato in Notizie
    Commenta

TOP 10 ATP


Stanco di sbagliare colpi
all'APPARENZA semplici?

Migliora il tuo tennis ora!!!
Ricevi 5 Video lezioni gratis
Inserisci la tua email qui

Rank
Giocatore Novak Djokovic Carlos Alcaraz Jannik Sinner Daniil Medvedev Andrey Rublev Alexander Zverev Holger Rune Hubert Hurkacz Alex de Minaur Taylor Fritz
Punti
Tutto il ranking